Laser
(Light Amplification by Stimulated Emission of Radiation)


Il laser è un dispositivo in grado di emettere un fascio di luce coerente. Successivamente alla sua invenzione nel 1960, il laser è stato usato diffusamente per scopi medici. La funzione e la risposta terapeutica dipendono in maniera complessa dalla scelta della lunghezza d'onda, dalla durata di irradiazione e dalla potenza del laser.

laser

La tecnologia laser è diventata un indispensabile ausilio alle tecniche odontoiatriche tradizionali ed è usata per le seguenti procedure.

- in
PARODONTOLOGIA per decontaminare le tasche parodontali infette e per trattare le mucositi e le perimplantiti;
- in
ENDODONZIA per decontaminare i canali radicolari infetti;
- in terapia del dolore per herpes, afte, ipersensibilità dentinale, miositi e problematiche dell’articolazione temporo-mandibolare (ATM);
- come bio-stimolatore per ridurre i tempi di guarigione;
- nella terapia chirurgica dei tessuti molli: gengivectomie - allungamento di corone cliniche - frenulectomie (labiale/linguale) - scopertura degli impianti ossei durante la seconda fase chirurgica - condizionamento del solco gengivale per rilevare più accuratamente un'impronta protesica – incisioni indolori per il drenaggio di ascessi (infezioni) e per tutte le situazioni che necessitano di una rapida coagulazione (pazienti in terapia con antiaggreganti o anticoagulanti);
- per ottenere uno
SBIANCAMENTO più rapido ed efficace di uno o più denti.

L'estrema tollerabilità del trattamento permette, nella maggior parte degli interventi, di evitare o ridurre l'anestesia locale; questo assicura un migliore rapporto con il paziente, in particolare con i pazienti odontofobici e con i bambini.
È un metodo meno invasivo rispetto alle tecniche tradizionali, permettendo una minore distruzione cellulare e un minore sanguinamento.
Ha un forte potere antibatterico, questo effetto decontaminante e antinfiammatorio determina una riduzione dell’edema (gonfiore), una guarigione accelerata e un rischio d’infezione post-operatorio molto ridotto.
Il trattamento con il laser richiede solitamente un minor numero di sedute, di durata inferiore rispetto alle tecniche tradizionali, l’esempio classico è rappresentato dagli sbiancamenti dentali.

Tra i vari tipi di Laser in commercio, Dental Beauty ha scelto il Laser a diodi Epic™ X, un dispositivo chirurgico e terapeutico basato su una tecnologia d’avanguardia, dotato di una serie di programmi pre impostati, attestati da numerose pubblicazioni scientifiche, da collaborazioni con prestigiose Università e da medici esperti nella tecnica.


epic x index






<< Back


Privacy Policy